Roast beef veloce

Come promesso, ecco la ricetta del , come lo cucino io.
Ingredienti:
– 800 gr. manzo (parte )
– sale fino
–  nero in grani
– salsa 
– 
– erbe di provenza
– mezzo bicchiere di olio d’oliva

La parte fondamentale è naturalmente il taglio di  che deve essere proprio il . Per fortuna a Ferragosto ne ho trovato un pezzo fantastico da 1,200 kg da un macellaio di Ferriere che macella le sue vacche. (Lanfranchi, Via Roma, 29024 Ferriere).

Utilizzare una pentola piccola che contenga giusto la . Mettere nella pentola l’olio, un cucchiaino di  nero in grani, due rametti di , un cucchiaino di erbe di provenza e uno di salsa . Scaldare il tutto, unire la  e farla rosolare qualche minuto da tutti i lati.

A questo punto salare e girare la  con due forchette (non bucarla!). Ripetere l’operazione su tutti i lati, attendere pochi secondi, poi continuare così per 20 minuti circa, sempre salando e girando. Il sale e la cottura formeranno la crosticina attorno alla  mentre all’interno rimarrà morbida a rosa.
Passati i 20 minuti il  è pronto per chi lo ama al sangue.
Altrimenti abbassare la fiamma e continuare la cottura per altri 20 minuti (girando la  ogni 5 minuti). In questo modo si ottiene una  rosa ma non al sangue.
Laciare intiepidire e poi tagliare la  a macchina a fettine sottili. Scaldare l’olio di cottura e bagnare le fette. Servire a temperatura ambiente.

Purtroppo non ho le foto del  che ho cucinato a ferragosto, ma ho trovato delle vecchie foto di Sangarino (il luogo del pranzo) con le mie figlie piccole che giocano in pigiama nel giardino, e poi un po’ più grandi (ma sempre giocano!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *